Skip to main content

L’estate ormai è arrivata con le sue giornate più lunghe e piene di sole ed è questo il momento perfetto per trasformare gli spazi all’aperto in un’oasi di relax.

Ecco i trend più interessanti dell’arredo outdoor di questa stagione 2023, per creare un ambiente unico e accogliente.

CONNETTERSI CON LA NATURA
L’utilizzo di materiali come rattan, vimini, legno e fibre vegetali per i mobili da esterno, può rilevarsi la scelta migliore per creare un caloroso spazio in cui si respira un’atmosfera rilassante. E l’aggiunta di piante, fiori, rampicanti e giardini verticali, renderà l’ambiente ancor più armonioso e in sintonia con la natura.

SOSTENIBILITA’ DEI MATERIALI
L’attenzione alla sostenibilità è una tendenza in forte crescita anche nell’ambito dell’arredamenti per esterni. Si diffonde sempre di più l’uso di soluzioni eco-friendly, impiegando risorse sostenibili, fonti di energia rinnovabili e con basso scarto di materie prime.
I materiali utilizzati per realizzare prodotti ecologici sono: legno certificato FSC, bambù, rattan sintetico e tessuti organici. Materiali che oltre a contribuire alla sostenibilità, si distinguono per la loro resistenza e versatilità, rendendoli ideali per la creazione di arredi e accessori per l’ambiente esterno.

RITORNO ALL’ ARTIGIANALITA’
Anche l’artigianato e la produzione fatta a mano sono tra le tendenze rilevanti di questo 2023, considerati pezzi originali che aggiungono un tocco di artigianalità e personalità all’ambiente esterno, in cui il design contemporaneo si incontra con le lavorazioni tradizionali.
Cuscini e tappetti tessuti a mano, sedute e mobili intrecciati in rattan forgiate da artigiani con le tecniche tradizionali come la tessitura e la pittura, sono capaci di conferire un elevato grado di personalizzazione che non può essere raggiunto con la produzione in serie.
Non possono mancare complementi di arredi come fioriere e lampade fatte a mano e realizzate con legno, pietra o metallo, materiali naturali e resistenti.

ARREDAMENTO COLORATO
L’utilizzo di tonalità accese e motivi audaci consente di realizzare un arredamento di forte impatto e capaci di donare personalità all’ambiente esterno stesso.
Dal giallo limone al blu, dal terracotta e corallo al turchese, è possibile sperimentare le combinazioni tra le diverse tonalità per creare un effetto mix&match interessante. Inoltre, possono essere impiegati gli accessori in linea con questo stile per creare catturare l’attenzione punti precisi o angoli di particolare interesse.

 ARREDAMENTO MULTIFUNZIONALE
L’arredamento per gli spazi esterni, oggi va ben oltre le tradizionali sedie e tavoli: si ricerca sempre di più un comfort simile a quello degli interni. Questo si riflette nella scelta di poltrone e divani imbottiti, con morbidi cuscini, tessuti di qualità e materiali resistenti alle intemperie.
Ma prende sempre più piede anche la tendenza di utilizzare pezzi di arredamento versatili che combinano diverse funzioni come panche portaoggetti o divani modulari, che rendono gli ambienti esterni funzionali e capaci di adattarsi ad ogni occasione. Un vantaggio significativo per tutti quegli spazi ridotti in cui è necessario ottimizzare sia lo spazio che la funzionalità.